--- >>>   francescani per la diocesi   <<< ---

Home

Chi siamo

Attività

Formazione

Pubblicazioni

Frate Jacopa

Archivio fotografico

Links

Briciole di Liturgia  -  Monografie  -  Spiritualitą

Briciole di Liturgia
a cura di Giuseppe Guastella

info@fratejacopaverona.it



il sacro silenzio

  • IL SIGNIFICATO DEL SILENZIO
    Un posto d'onore comune a tutte le "briciole" pubblicate sino a ora, è occupato dal Sacro Silenzio: in tutte le celebrazioni, e in quella eucaristica in particolare, assume un significato denso e concreto.
    Esso scandisce il ritmo liturgico delle celebrazioni, permette di assimilare la Parola, fa percepire la mistica presenza dello Spirito Santo, abilita alla contemplazione, dispone alla quiete interiore necessaria a ospitare la Pace, apre gli orecchi del nostro cuore…
    In silenzio, meditiamo:

    IL SILENZIO È MITEZZA,
    quando non rispondi alle offese,
    quando non reclami i tuoi diritti,
    quando lasci a Dio la difesa del tuo onore,
    il silenzio è mitezza.

    IL SILENZIO È MISERICORDIA,
    quando non riveli le colpe dei fratelli,
    quando perdoni senza indagare nel passato,
    quando non condanni, ma intercedi nell'intimo,
    il silenzio è misericordia.

    IL SILENZIO È PAZIENZA,
    quando soffri senza lamentarti,
    quando non cerchi consolazione dagli uomini,
    quando non intervieni,
    ma attendi che il seme germogli lentamente,
    il silenzio è pazienza.

    IL SILENZIO È UMILTÀ,
    quando taci per lasciare emergere i fratelli,
    quando celi nel riserbo i doni di Dio,
    quando lasci che il tuo agire sia interpretato male,
    quando lasci ad altri la gloria dell'impresa,
    il silenzio è umiltà.

    IL SILENZIO È FEDE,
    quando taci, perché è Lui che agisce,
    quando rinunci ai suoni, alle voci del mondo,
    per stare alla sua presenza,
    quando non cerchi comprensione,
    perché ti basta essere conosciuto da Lui,
    il silenzio è fede.

    IL SILENZIO È ADORAZIONE,
    quando abbracci la Croce senza chiedere "Perché?",
    il silenzio è adorazione.

    (dagli scritti di san Giovanni della Croce)














© Copyright 2009 - Tutti i diritti riservati - Privacy & Cookie Policy - Webmaster: Giuseppe Guastella - StudioMASP - info@fratejacopaverona.it